Plastica e cambiamenti climatici: al via la 31esima edizione di Festambiente

14 Agosto 2019

Al via oggi la 31esima edizione di Festambiente, il festival nazionale di Legambiente organizzato a Rispescia (Grosseto), nel parco della Maremma dal 14 al 18 agosto, quest’anno dedicata ai cambiamenti climatici. Cinque giorni di musica, cinema, mostre, dibattiti e conferenze, spazi per bambini e cibo all’insegna dell’ecologia.  Ad aprire la kermesse, che sarà plastic-free e a basso impatto energetico, sarà don Luigi Ciotti, presidente nazionale di Libera. Il 16 agosto in programma anche un incontro per la costituzione della rete dei ‘festival sostenibili’ con Arezzo Wave, Umbria jazz, Primo Maggio e La notte della Taranta. Daniele SilvestriMax GazèCarmen ConsoliThe Zen Circus, e Alpha Blondy gli artisti che si esibiranno sul ‘Palco per il clima’ pensato per sensibilizzare il pubblico sulle azioni da mettere in campo per salvare il pianeta.

Nei tre ettari della cittadella ecologica di Legambiente si svolgeranno anche proiezioni cinematografiche con il ‘Clorofilla film festival’, ci saranno spazi per bambini come l’area dedicata a Greta Thumberg e laboratori all’insegna dell’ecologia, spettacoli teatrali, cibo a chilometro zero, dibatti e conferenze. Tra le tematiche al centro dell’evento l’ambiente, l’agricoltura, l’agriecologia, la tutela degli ecosistemi. L’ambizione di Festambiente è quella di ridurre a zero le emissioni prodotte dai partecipanti a ciascun festival e di eliminare completamente l’uso della plastica.

Ecco il programma completo.
Per info e prenotazioni: www.festambiente.it 

 

Social media

News

Premio Compraverde 2024, candidature aperte fino al 26 aprile. Nuovi premi per la sanità green e lo sport ecosostenibile

Premio Compraverde 2024, candidature aperte fino al 26 aprile. Nuovi premi per la sanità green e lo sport ecosostenibile

Al via le candidature per la nuova edizione del Premio Compraverde, i bandi sono aperti online fino al 26 aprile 2024. Allo storico premio dedicato ai bandi verdi, alla ristorazione sostenibile, all’edilizia e alla cultura a basso impatto, si aggiungono due nuovi riconoscimenti: Ospedale Verde e Sport in Verde. Enti, imprese e associazioni “green” saranno selezionate nei prossimi tre mesi e premiate alla XVIII edizione del Forum Compraverde Buygreen, il 15 e il 16 maggio a Roma.

Stop al greenwashing: la direttiva europea punto per punto

Stop al greenwashing: la direttiva europea punto per punto

Dopo il voto all’Europarlamento all’approvazione definitiva delle nuove norme contro il greenwashing manca solo il via libera del Consiglio Ue. Si tratta di una legge fondamentale che rappresenta un primo passo per debellare la pratica del greenwashing e fornire trasparenza ai consumatori. I prossimi passi sono la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e il recepimento dagli Stati membri entro 2 anni.

Lettera alla Commissione UE: oltre 15 organizzazioni europee chiedono acquisti alimentari sostenibili

Lettera alla Commissione UE: oltre 15 organizzazioni europee chiedono acquisti alimentari sostenibili

Oltre 15 organizzazioni europee, hanno inviato una lettera congiunta alla Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen con un messaggio chiaro: usiamo gli appalti pubblici alimentari per fornire cibo più sostenibile e più sano! Le organizzazioni chiedono di definire chiaramente le aree per il futuro sviluppo di criteri minimi obbligato per l’acquisto di alimenti sostenibili e, in particolare, di includere 4 standard minimi strategici.