Forum Compraverde 2022: disponibili online tutte le registrazioni dell’evento

24 Novembre 2022

Disponibili online le registrazioni del Forum Compraverde Buygreen 2022: le conferenze, i convegni, le interviste e la GPP Academy. Un patrimonio importante di approfondimenti, esperienze e confronti sulle politiche, i progetti, le buone pratiche e le opportunità del Green Public Procurement e la transizione ecologica.

Le conferenze

“Senza GPP niente fondi dal PNRR”. La due giorni ha portato sul palco un tema centrale per la transizione ecologica ed ha acceso i riflettori sugli appalti verdi e sostenibili nel PNRR. Nel focus delle conferenze la relazione fra la guerra e la crisi energetica, la sostenibilità ambientale e sociale delle catene di fornitura delle principali grandi imprese italiane, lo stato di attuazione del Green Public Procurement Italiano, la conformità dei progetti PNRR al principio Do No Significant Harm (DNSH), gli eventi culturali sostenibili e le food policies. Guarda i video qui!

I convegni

I temi principali dei convegni del forum hanno riguardato i CAM lavanolo e tessile nella sfida green della pubblica amministrazione e il nuovo CAM sulla gestione dei rifiuti, le comunità energetiche rinnovabili, la sostenibilità della ristorazione collettiva europea, il principio di non arrecare un danno significativo all’ambiente e i criteri minimi, la VIA per la transizione energetica sostenibile e il riciclo degli pneumatici fuori uso.
Guarda i video qui!

La GPP Academy

La GPP Academy 2022 è strutturata in brevi video, della durata compresa tra i 5 e i 10 minuti, con focus su temi specifici. Si tratta di sessioni formative gratuite per la diffusione del Green Public Procurement, dei Criteri Ambientali Minimi, del Life Cycle Costing (LCC) e del principio DNSH (non arrecare un danno significativo all’ambiente).
Guarda i video qui!

Le interviste

Compraverde, ogni anno, si fa contenitore di conoscenza e condivisione accogliendo centinaia di speaker e professionisti che condividono esperienza e sapere sui numerosi temi affrontati. La XVI edizione ha coinvolto oltre 180 relatori, nazionali ed internazionali, che hanno offerto il loro contributo per costruire un evento di riferimento sul Green Public Procurement e lo sviluppo sostenibile. Alcuni di loro li abbiamo intervistati.
Guarda i video qui!

I premiati

La conclusione del Forum Compraverde  è stata dedicata alla consegna del Premio Compraverde alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement. Un’occasione importante per mettere in evidenza, ogni anno con maggiore forza, l’importanza dell’impegno a rispettare l’applicazione dei criteri ambientali minimi per una vera sostenibilità.
Scopri i premiati 2022!

Social media

News

Premio Compraverde 2024, candidature aperte fino al 26 aprile. Nuovi premi per la sanità green e lo sport ecosostenibile

Premio Compraverde 2024, candidature aperte fino al 26 aprile. Nuovi premi per la sanità green e lo sport ecosostenibile

Al via le candidature per la nuova edizione del Premio Compraverde, i bandi sono aperti online fino al 26 aprile 2024. Allo storico premio dedicato ai bandi verdi, alla ristorazione sostenibile, all’edilizia e alla cultura a basso impatto, si aggiungono due nuovi riconoscimenti: Ospedale Verde e Sport in Verde. Enti, imprese e associazioni “green” saranno selezionate nei prossimi tre mesi e premiate alla XVIII edizione del Forum Compraverde Buygreen, il 15 e il 16 maggio a Roma.

Stop al greenwashing: la direttiva europea punto per punto

Stop al greenwashing: la direttiva europea punto per punto

Dopo il voto all’Europarlamento all’approvazione definitiva delle nuove norme contro il greenwashing manca solo il via libera del Consiglio Ue. Si tratta di una legge fondamentale che rappresenta un primo passo per debellare la pratica del greenwashing e fornire trasparenza ai consumatori. I prossimi passi sono la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale e il recepimento dagli Stati membri entro 2 anni.

Lettera alla Commissione UE: oltre 15 organizzazioni europee chiedono acquisti alimentari sostenibili

Lettera alla Commissione UE: oltre 15 organizzazioni europee chiedono acquisti alimentari sostenibili

Oltre 15 organizzazioni europee, hanno inviato una lettera congiunta alla Presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen con un messaggio chiaro: usiamo gli appalti pubblici alimentari per fornire cibo più sostenibile e più sano! Le organizzazioni chiedono di definire chiaramente le aree per il futuro sviluppo di criteri minimi obbligato per l’acquisto di alimenti sostenibili e, in particolare, di includere 4 standard minimi strategici.