Forum Compraverde 2021: si apre il 6 ottobre con Recovery Plan e Transizione Ecologica

4 Ottobre 2021
Il Forum Compraverde 2021 si apre il 6 ottobre con il focus sul Recovery plan e la transizione ecologica. Ospiti della prima giornata l’Assessora della Regione Lazio Roberta Lombardi e l’eurodeputata Simona Bonafe’. Il monitoraggio degli appalti per la gestione dei 69,6 miliardi di euro stanziati per la “rivoluzione verde” è al centro della prima conferenza in programma.

Sono ben 69,6 i miliardi stanziati dal Governo Draghi per la “rivoluzione verde e la transizione ecologica”, una delle sei missioni presenti all’interno del PNRR e che l’Italia si è prefissata di completare nei prossimi anni con il sostanzioso aiuto dell’Unione Europea. Per questo mercoledì 6 ottobre, ad inaugurare la XV edizione del Forum Compraverde Buygreen organizzato dalla Fondazione Ecosistemi a Roma, nella location del palazzo WeGil a Trastevere (largo Ascianghi 5), sarà proprio una conferenza sul tema degli appalti verdi e recovery plan, per una reale transizione ecologica.

Ospiti di questo primo atto del Forum 2021 saranno l’assessora alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale della Regione Lazio Roberta Lombardi, l’eurodeputata e membro della Commissione per l’Ambiente, la Sanità Pubblica e la Sicurezza Alimentare Simona Bonafè, oltre alla Capo Dipartimento per la Transizione Ecologica e gli investimenti verdi del Ministro della Transizione Ecologica Laura D’Aprile, la vice presidente per Ambiente, Sostenibilità e Cultura di Confindustria Maria Cristina Piovesana, l’Head of Circular Economy and Innovability di Enel Spa Luca Meini, il presidente di Legambiente Onlus Stefano Ciafani, l’assessora all’Ambiente, al Verde e ai parchi sovracomunali di Brescia e presidente del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane Miriam Cominelli, Andrea Morniroli del Forum Disegualianze e Diversità e il sindaco di Pesaro e Presidente di Autonomie Locali Italiane Matteo Ricci.

Andando nello specifico dei fondi previsti, 5,27 miliardi di euro saranno dedicati all’economia circolare all’agricoltura sostenibile, 23,78 per energie rinnovabili, idrogeno, rete e mobilità sostenibile, 15,22 per efficienza energetica e riqualificazione degli edifici, 15,06 per la tutela del territorio e della risorsa idrica: va da sé che il monitoraggio degli appalti è parte fondamentale e imprescindibile in questa fase, al fine di garantire che la ripresa del nostro Paese dopo la crisi pandemica sia davvero all’insegna della sostenibilità, dei diritti e della parità di genere.

Gli appalti pubblici saranno il cuore del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e del Green Deal: dovranno però rispettare i criteri definiti dal pilastro sociale europeo e i criteri ambientali, per tutelare il clima, le risorse naturali e la biodiversità, le vere emergenze della nostra epoca. La transizione ecologica giusta passa per il rafforzamento di questa capacità istituzionale e per un piano di monitoraggio degli esiti degli appalti che coinvolga anche le parti sociali. Come affrontare questa sfida: sarà questo il tema centrale della XV° edizione del Forum Compraverde”– sottolinea Silvano Falocco, Direttore generale del Forum Compraverde.

Il Forum è organizzato dalla Fondazione Ecosistemi in partnership con il Ministero della Transizione Ecologica, Regione Lazio, Legambiente, Agende 21 Locali Italiane, Unioncamere, Confindustria, ALI, Fairtrade, Confcooperative, Camera di Commercio di Roma e Unioncamere Lazio.

Social media

News

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

Si sono chiusi i lavori della XVIII edizione del Forum Compraverde Buygreen, promossa dalla Fondazione Ecosistemi, con la consegna del Premio Compraverde Buygreen. L’edizione di quest’anno ha visto premiate le migliori esperienze nelle sezioni: politica GPP, bando verde, mensa verde, ospedale verde, sport in verde, social procurement, cultura in verde. Di seguito tutti i premiati con le motivazioni sezione per sezione.

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Uno stadio di calcio della massima serie può consumare fino a 8 milioni di chilowattora di elettricità (l’equivalente dell’uso energetico di 2500 famiglie) e fino a 100 mila metri cubi di acqua. Inoltre, genera fino a 6,81 chili di rifiuti per spettatore, per un totale di circa 750 mila tonnellate di rifiuti a fine stagione. Questa la fotografia scattata durante il Forum Compraverde Buygreen, organizzato da Fondazione Ecosistemi, in corso a Roma nell’incontro moderato dalla giornalista Rai e conduttrice della Domenica Sportiva, Simona Rolandi.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, verde, accessibile, con un ruolo all’interno del territorio, con un’infrastruttura solida e flessibile, con un ambiente salubre e che soddisfi aspetti economici e sociali. È l’ospedale del futuro disegnato all’interno di un documento presentato al Forum Compraverde Buygreen, in corso a Roma in questi giorni, da Stefano Capolongo direttore del Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano.