Le città italiane per la Costituzione della Terra, il 15 maggio al Forum Compraverde

27 Aprile 2024

Mercoledì 15 maggio, appuntamento al Forum Compraverde Buygreen 2024 a Palazzo WeGil a Roma con “Le città italiane per la Costituzione della Terra”, l’evento che riunirà alcuni sindaci italiani pronti a firmare il “Manifesto per la Costituzione della Terra” e a dar a un vero e proprio processo Costituente dal basso.

Il progetto di Costituzione della Terra, formulato da Luigi Ferrajoli e che vede l’adesione di migliaia di associazioni ed esperti di tutto il mondo, si presenta come una rifondazione della Carta delle Nazioni Unite che, in 100 articoli, vuole garantire la pace, mediante il disarmo globale, la tutela dei diritti sociali (salute, istruzione e sussistenza), la difesa dei beni comuni, anche con l’istituzione di un demanio globale, contro le devastazioni ambientali, attraverso norme sopra-ordinate a tutte le altre fonti, statali e internazionali, e la creazione di istituzioni globali di garanzia primaria e di garanzia secondaria, deputate all’accertamento e alla riparazione giurisdizionale delle violazioni di tali principi e alla soluzione delle controversie internazionali.

Alla conferenza intervengono il giurista e l’autore della Costituzione della Terra Luigi Ferrajoli, la Presidente del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane Renata Zuffi, il Direttore Ufficio Studi, Analisi, Comunicazione e Informazione ALI, Autonomie Locali Italiane Marco Filippeschi, il Direttore della Rete dei Comuni Sostenibili Giovanni Gostoli, il Sindaco di Aosta Gianni Nuti, il Vicesindaco di Trevignano Romano Luca Galloni, il Sindaco di Riano e Presidente regionale ALI Lazio Luca Abbruzzetti, il Sindaco di Crispiano (TA) Luca Lopomo,

Per partecipare, iscriviti QUI!

Il Forum Compraverde Buygreen è promosso da Fondazione Ecosistemi con il patrocinio e la partecipazione del Parlamento Europeo, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, la Regione Lazio e Roma Capitale in partnership con Legambiente, Agende 21 Locali Italiane, ALI – Autonomie Locali Italiane e Fairtrade Italia.

Il programma delle due giornate è QUI!

Social media

News

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

Si sono chiusi i lavori della XVIII edizione del Forum Compraverde Buygreen, promossa dalla Fondazione Ecosistemi, con la consegna del Premio Compraverde Buygreen. L’edizione di quest’anno ha visto premiate le migliori esperienze nelle sezioni: politica GPP, bando verde, mensa verde, ospedale verde, sport in verde, social procurement, cultura in verde. Di seguito tutti i premiati con le motivazioni sezione per sezione.

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Uno stadio di calcio della massima serie può consumare fino a 8 milioni di chilowattora di elettricità (l’equivalente dell’uso energetico di 2500 famiglie) e fino a 100 mila metri cubi di acqua. Inoltre, genera fino a 6,81 chili di rifiuti per spettatore, per un totale di circa 750 mila tonnellate di rifiuti a fine stagione. Questa la fotografia scattata durante il Forum Compraverde Buygreen, organizzato da Fondazione Ecosistemi, in corso a Roma nell’incontro moderato dalla giornalista Rai e conduttrice della Domenica Sportiva, Simona Rolandi.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, verde, accessibile, con un ruolo all’interno del territorio, con un’infrastruttura solida e flessibile, con un ambiente salubre e che soddisfi aspetti economici e sociali. È l’ospedale del futuro disegnato all’interno di un documento presentato al Forum Compraverde Buygreen, in corso a Roma in questi giorni, da Stefano Capolongo direttore del Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano.