Le date del Forum CompraVerde-BuyGreen 2017

2 Ottobre 2017

Il 12 e 13 ottobre 2017 torna a Roma al Salone delle Fontane il Forum CompraVerde-BuyGreen, due giornate interamente dedicate al Green Procurement pubblico e privato per favorire la promozione della produzione e del consumo sostenibile.

XI Edizione per l’evento atteso dove si incontrano gli attori coinvolti nella diffusione e nell’attuazione del GPP e nella conversione ecologica dell’economia. Il Forum promosso dalla Fondazione Ecosistemi, dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il CONAI, Unioncamere, il Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, ICLEI e Banca Etica, si conferma come vetrina e luogo di:

  • scambio delle buone pratiche di enti pubblici, realtà del mondo economico e produttivo e organizzazioni no profit;
  • di confronto e relazioni tra istituzioni, imprese e società civile organizzata;
  • di incontro tra domanda e l’offerta di beni e servizi, con caratteristiche green.

Da 10 anni il Forum promuove gli Acquisti Verdi, Il format innovativo, l’esperienza maturata e il coinvolgimento di importanti stakeholder rendono l’iniziativa il più importante evento italiano ed europeo per le politiche, i progetti e le iniziative, pubbliche e private, dedicate agli acquisti verdi e sostenibili.

Per rimanere aggiornato iscriviti alla newsletter!

Social media

News

Forum Compraverde 2022: disponibili online tutte le registrazioni dell’evento

Forum Compraverde 2022: disponibili online tutte le registrazioni dell’evento

Disponibili online le registrazioni del Forum Compraverde Buygreen 2022: le conferenze, i convegni, le interviste e la GPP Academy. Un patrimonio importante di approfondimenti, esperienze e confronti sulle politiche, i progetti, le buone pratiche e le opportunità del Green Public Procurement e la transizione ecologica.

Scompaiono i Criteri Ambientali Minimi dai contratti pubblici? L’allarme dell’esperto

Scompaiono i Criteri Ambientali Minimi dai contratti pubblici? L’allarme dell’esperto

Nell’ultima bozza visionabile dello schema del nuovo Codice dei Contratti Pubblici, risalente al 20 ottobre, è stato cancellato il comma 2 dell’articolo 57, esistente invece nella precedente bozza, che parlava non a caso di “clausole sociali del bando di gara e degli avvisi e criteri di sostenibilità energetica e ambientale” e disciplinava proprio l’ingresso dei CAM nella PA.