Acquistare europeo, acquistare sostenibile! Il 15 maggio in apertura del Forum Compraverde 2024

26 Aprile 2024

“Acquistare europeo, acquistare sostenibile!” è il titolo della conferenza di apertura del Forum Compraverde Buygreen 2024 nonché tema centrale di questa 18esima edizione in arrivo mercoledì 15 e giovedì 16 maggio a Palazzo WeGil a Roma.

La conferenza sarà l’occasione per fare il punto sul Green Public Procurement in Italia e lanciare la campagna “Buy European and Sustainable Act” (BESA) – al fine di approvare una Direttiva europea che renda obbligatoria, per gli acquisti pubblici strategici nei settori dell’industria, delle costruzioni, dei trasporti, dell’energia e dell’agricoltura – l’adozione di criteri che accelerino la transizione ecologica, la tutela dei diritti sociali e la localizzazione europea della produzione.

Gli acquisti pubblici sono responsabili del 10% dell’impronta di carbonio totale dell’Unione Europea e rappresentano il 15% del Prodotto Interno Lordo: cambiare gli acquisti è fondamentale per avere una giusta transizione, una buona economia e un’occupazione orientata alla sostenibilità.

Sul palco del forum saliranno le istituzioni, le imprese e il Terzo settore per fare il punto sulle strategie attuate e presentare idee e strumenti per la transizione ecologica giusta, in grado di affrontare le sfide ambientali e climatiche in corso. Tra i presenti della conferenza il Ministro per gli Affari europei, il Sud, le Politiche di Coesione e il PNRR Raffaele Fitto, il Presidente della Regione Lazio Francesco Rocca, il Sindaco di Roma Roberto Gualtieri, il Presidente di Legambiente Stefano Ciafani, il Direttore di European Climate Foundation Italia Fabio Stevanato, la Presidente del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane Renata Zuffi. 

Per partecipare, iscriviti QUI!

Il Forum Compraverde Buygreen è promosso da Fondazione Ecosistemi con il patrocinio e la partecipazione del Parlamento Europeo, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, la Regione Lazio e Roma Capitale in partnership con Legambiente, Agende 21 Locali Italiane, ALI – Autonomie Locali Italiane e Fairtrade Italia.

Il programma delle due giornate è QUI!

Social media

News

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

Si sono chiusi i lavori della XVIII edizione del Forum Compraverde Buygreen, promossa dalla Fondazione Ecosistemi, con la consegna del Premio Compraverde Buygreen. L’edizione di quest’anno ha visto premiate le migliori esperienze nelle sezioni: politica GPP, bando verde, mensa verde, ospedale verde, sport in verde, social procurement, cultura in verde. Di seguito tutti i premiati con le motivazioni sezione per sezione.

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Uno stadio di calcio della massima serie può consumare fino a 8 milioni di chilowattora di elettricità (l’equivalente dell’uso energetico di 2500 famiglie) e fino a 100 mila metri cubi di acqua. Inoltre, genera fino a 6,81 chili di rifiuti per spettatore, per un totale di circa 750 mila tonnellate di rifiuti a fine stagione. Questa la fotografia scattata durante il Forum Compraverde Buygreen, organizzato da Fondazione Ecosistemi, in corso a Roma nell’incontro moderato dalla giornalista Rai e conduttrice della Domenica Sportiva, Simona Rolandi.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, verde, accessibile, con un ruolo all’interno del territorio, con un’infrastruttura solida e flessibile, con un ambiente salubre e che soddisfi aspetti economici e sociali. È l’ospedale del futuro disegnato all’interno di un documento presentato al Forum Compraverde Buygreen, in corso a Roma in questi giorni, da Stefano Capolongo direttore del Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano.