XII Edizione, Roma, 18-19 Ottobre 2018

Ad due anni dall’entrata in vigore, del Nuovo Codice degli Appalti Pubblici (Decreto Legislativo 50/2016), e dell’obbligatorietà del Green Public Procurement (i cosiddetti “acquisti verdi”), quali sono ancora le criticità e difficoltà che rendono farraginosa la sua applicazione pratica per le Pubbliche Amministrazioni?

Quest’ultime sono obbligate ad adottare i “Criteri ambientali minimi (Cam)” approvati dal Ministero dell’Ambiente, che fissa gli obiettivi nazionali, identifica le categorie di beni e servizi, gli impatti ambientali e i volumi di spesa sui quali definire tali criteri. I Cam forniscono, quindi, le “considerazioni ambientali” propriamente dette, collegate alle diverse fasi delle procedure di gara: oggetto dell’appalto, specifiche tecniche, caratteristiche tecniche collegate alle modalità di aggiudicazione in base all’offerta economicamente più vantaggiosa, condizioni di esecuzione dell’appalto.

Una piccola rivoluzione che vede l’Italia come il primo Paese in Europa a rendere obbligatorio per legge il Green Pubblic Procurement. Il Ministero dell’Ambiente ha già adottato i Criteri ambientali minimi” per alcuni prodotti e servizi, quali gli arredi, i tessili, la ristorazione collettiva, i servizi e i prodotti di pulizia, la carta per fotocopie, i computer e le stampanti, l’illuminazione pubblica, il servizio dei rifiuti urbani, la costruzione e la manutenzione degli edifici, ecc. Questi temi saranno al centro della XII Edizione del Forum Compraverde-Buygreen, che si terrà a Roma il 18 e 19 ottobre. L’obiettivo del Forum sarà quello di fare il punto sulle novità legislative, le best practices nazionali e internazionali e le opportunità in materia di acquisti verdi.

Le scelte di consumo della Pubblica Amministrazione e le Imprese verso la green economy, il loro peso e ruolo politico determinante, la formazione, la qualificazione e il rafforzamento delle strutture per affrontare adeguatamente le sfide innovative, economiche e culturali, connesse al GPP saranno alcuni dei temi centrali  dell’ Workshop “Appalti Verdi ed Economia Circolare”,  organizzato da Legambiente e Sida Group, giovedì 17 maggio 2018 dalle 9:30-13:00, in via delle Fornaci 155 a Roma.  Presente, Silvano Falocco, Direttore di Fondazione Ecosistemi, promotore del Forum CompraVerde-BuyGrenn, in quanto l’Workshop è uno dei tanti incontri tematici che precedono e portano al CompraVerde-BuyGreen in autunno. Quest’ultimo, in questa XII Edizione, si avvale anche della partnership di Legambiente che al Forum, in collaborazione con la Fondazione Ecosistemi, presenterà la campagna Osservatorio Appalti Verdi, che vuol monitorare lo stato di adozione dei Criteri Ambientali Minimi e del GPP in Italia.

 

Forum CompraVerde-BuyGreen

XII Edizione, Roma, 18-19 ottobre 2018

info@forumcompraverde.it

+39 06 683 38 88

Condividi

Condividi Forum Compraverde con i tuoi contatti!