Una nuova prospettiva per l’educazione ambientale e alla sostenibilità

28 Aprile 2024

La crisi climatica ed ecologica in atto impone una trasformazione radicale del modo in cui ci relazioniamo con l’ambiente naturale, con le sue risorse e con i servizi ecosistemici che ci offre. Dall’avvento dell’industrializzazione si sono moltiplicate in tutto il mondo le esperienze che provano a ricucire un rapporto stretto tra bambini, bambine, adulti e natura, attraverso l’educazione a stretto contatto con l’ambiente naturale e le sue ricchezze e la promozione del pensiero ecologista tramite giochi, letture, esperienze.

Mercoledì 15 maggio appuntamento al Forum Compraverde 2024 con la tavola rotonda dal titolo “Una nuova prospettiva per l’educazione ambientale e alla sostenibilità” in collaborazione con la Regione Lazio. Un evento dove gli esperti e si confronteranno con l’importante progetto di rilancio dell’educazione ambientale nel Lazio, contribuendo con riflessioni maturate nell’ambito di esperienze di educazione alla natura e particolarmente innovative nel campo dell’editoria per l’infanzia e dell’educazione all’aperto.

Intervengono alla tavola rotonda Vito Consoli, Direttore della Direzione Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette, Regione Lazio, Ilaria Pelati, Coordinatrice del progetto A Ruota Libera (ASD Gorilla), Ketty Grunchi, Direttrice artistica del progetto teatrale Wonder-me, Tiziana Boccanera, Circolo ARCI – La Fattorietta con la moderazione di del gornalista ambientale e autore Wikiradio Radio Tre Rai, Marco Gisotti.

Per partecipare, iscriviti QUI!

Il Forum Compraverde Buygreen è promosso da Fondazione Ecosistemi con il patrocinio e la partecipazione del Parlamento Europeo, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, la Regione Lazio e Roma Capitale in partnership con Legambiente, Agende 21 Locali Italiane, ALI – Autonomie Locali Italiane e Fairtrade Italia.

Il programma delle due giornate è QUI!

Social media

News

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

L’eccellenza in Italia sul GPP: assegnati i premi Compraverde Buygreen 2024 alle migliori esperienze italiane di Green Public Procurement

Si sono chiusi i lavori della XVIII edizione del Forum Compraverde Buygreen, promossa dalla Fondazione Ecosistemi, con la consegna del Premio Compraverde Buygreen. L’edizione di quest’anno ha visto premiate le migliori esperienze nelle sezioni: politica GPP, bando verde, mensa verde, ospedale verde, sport in verde, social procurement, cultura in verde. Di seguito tutti i premiati con le motivazioni sezione per sezione.

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Calcio, l’appello del Forum Compraverde a Roma e Lazio: progettate stadi ecosostenibili!

Uno stadio di calcio della massima serie può consumare fino a 8 milioni di chilowattora di elettricità (l’equivalente dell’uso energetico di 2500 famiglie) e fino a 100 mila metri cubi di acqua. Inoltre, genera fino a 6,81 chili di rifiuti per spettatore, per un totale di circa 750 mila tonnellate di rifiuti a fine stagione. Questa la fotografia scattata durante il Forum Compraverde Buygreen, organizzato da Fondazione Ecosistemi, in corso a Roma nell’incontro moderato dalla giornalista Rai e conduttrice della Domenica Sportiva, Simona Rolandi.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, resiliente, verde e accessibile. Ecco l’ospedale del futuro.

Sostenibile, verde, accessibile, con un ruolo all’interno del territorio, con un’infrastruttura solida e flessibile, con un ambiente salubre e che soddisfi aspetti economici e sociali. È l’ospedale del futuro disegnato all’interno di un documento presentato al Forum Compraverde Buygreen, in corso a Roma in questi giorni, da Stefano Capolongo direttore del Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito del Politecnico di Milano.