SPEAKER E OSPITI 2017

Massimo Ferlini

Massimo Ferlini

Presidente Fondazione Ecosistemi

Presidente della Fondazione Ecosistemi. Consigliere Comunale della Città di Milano e Assessore ai Lavori Pubblici ed Ecologia fino al 1992. Consigliere d’Amministrazione di Italia Lavoro e Amministratore Delegato di Co.An.An. S.C.A.R.L. fra il 2003 e il 2006. Presidente dell’Osservatorio Nazionale Rifiuti presso il Ministero dell’Ambiente dal 2003 al 2007. È stato Consigliere in Obiettivo Lavoro S.p.A. Già Presidente Compagnia delle Opere di Milano e Vice Presidente Nazionale.
È Vice Presidente e Socio Fondatore della Fondazione Banco Farmaceutico Onlus e membro della Giunta della Camera di Commercio di Milano. Svolge attività di consulenza nel campo della ingegnerizzazione dei servizi e nelle politiche attive del lavoro. È Presidente dell’Associazione Remade in Italy e della Fondazione Et Labora agenzia per il lavoro.

Sito web

Carlo Hausmann

Carlo Hausmann

Assessore Agricoltura, Caccia e Pesca della Regione Lazio

Dottore in Scienze Agrarie, è nato e vive a Roma. Esperto di sviluppo rurale, produzioni alimentari tipiche e agriturismo. E’ stato il direttore generale di ARM – Azienda Romana Mercati, azienda speciale della Camera di Commercio di Roma. La sua esperienza professionale è legata alla progettazione ed alla gestione come Project Manager di programmi di sviluppo agricolo e rurale in diversi territori italiani. Per diversi anni è stato segretario generale dell’ANAGRITUR, Consorzio tra le organizzazioni Nazionali dell’Agriturismo e esperto per la Rete Rurale Nazionale e l’Osservatorio Nazionale dell’Agriturismo. Autore di numerose pubblicazioni tecniche per l’agricoltura e lo sviluppo locale.

E-mail

Elvira Costantino

Elvira Costantino

Avvocato e Dirigente di ruolo della Regione Calabria

Ha diretto il Servizio Normativa, Promozione Delle Certificazioni Ambientali, Fiscalità Ambientale del Dipartimento Ambiente e Territorio, occupandosi, dal 2013, di GPP.
Attualmente è dirigente della Sezione Osservatorio e monitoraggio del ciclo dei contratti pubblici presso la Stazione unica Appaltante della Regione Calabria e si occupa, tra l’altro, di formazione specialistica in materia di appalti pubblici per le stazioni appaltanti di tutto il territorio calabrese.

Peter Defranceschi

Peter Defranceschi

Direttore Ufficio ICLEI Bruxelles

Peter Defranceschi lavora da più di 10 anni per ICLEI, un’organizzazione internazionale che si occupa dei governi locali impegnati nell’ambito della sostenibilitá urbana. Ha iniziato nel 2005 facendo parte del Sustainable Procurement team nella sede di Friburgo di ICLEI.
Dal 2008 sta dirigendo la sede dell’ufficio di Bruxelles, dove vengono trattati in primo piano i temi di sostenibilitá urbana in relazione e stretto contatto con le istituzioni europee ed altri stakeholders del settore. Da quando lavora in ICLEI, Peter é stato coinvolto in numerosi progetti internazionali ed europei legati ai temi degli acquisti sostenibili, cambiamento climatico (mitigazione e adattamento), biodiversitá, acqua, trasporti e alimentazione urbana.
Peter é un giurista italiano. Prima del suo ingresso in ICLEI ha lavorato per altre organizzazioni situate in Europa e America latina, trattando ulteriori campi/settori dei diritti umani.

Sito web

Alessandra Mascioli

Alessandra Mascioli

Supporto tecnico presso il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del mare per il PAN GPP

Dal 2004 presso il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare, si occupa specificatamente di appalti pubblici verdi. In particolare ha contribuito alla stesura del Piano d’azione per la sostenibilità ambientale dei consumi nel settore della P. A. approvato nel 2008, alla Revisione del 2013, ha coordinato alcuni gruppi di lavoro per la definizione dei Criteri Ambientali Minimi, ha collaborato alla stesura di altri CAM e alle diverse attività per la favorire l’applicazione dei CAM.
Partecipa al GPP Advisory Group coordinato dalla Commissione Europea.
E’ stata relatrice in vari convegni e ha curato alcune pubblicazioni su riviste specializzate.

Sito web

Valeria Veglia

Valeria Veglia

Responsabile Ufficio Pianificazione ed Educazione ambientale e Agenda 21 della Città metropolitana di Torino

Economista ambientale, funzionario tecnico della Città metropolitana di Torino, coordina, attua e monitora il progetto A.P.E. – Acquisti Pubblici Ecologici, per la sostenibilità degli acquisti della PA: inserimento di criteri di preferibilità ambientale negli acquisti di oltre 46 organizzazioni aderenti al Progetto ad oggi; attività di supporto quali formazione e workshop; partecipazione a progetti europei per reti locali operanti con il GPP (SPP Regions); attività di comunicazione e scambio di buone pratiche.
Si occupa inoltre di progetti per la promozione e la diffusione della sostenibilità ambientale e di coordinare il Laboratorio Territoriale di educazione ambientale.

Sito web

Gabriele Alitto

Gabriele Alitto

Dirigente di Settore – Dipartimento Ambiente e Territorio – Regione Calabria

Ingegnere per l’Ambiente e il Territorio e Dottore di Ricerca collaborando con Università ed Enti di Ricerca. Ha ricoperto ruoli di ricercatore-tecnologo presso ISPRA (già APAT), funzionario presso la Regione Calabria e presso l’ArpaCalabria. Attualmente è Dirigente di ruolo del Settore “Sviluppo Sostenibile, Educazione e Formazione Ambientale, Certificazione” del Dipartimento Ambiente della Regione Calabria.
Si è occupato di VIA, AIA e attualmente programma campagne di formazione ambientale anche nell’ambito del GPP.

Silvano Falocco

Silvano Falocco

Direttore Fondazione Ecosistemi

Fondatore e direttore della attività di Ecosistemi. Economista ambientale ed esperto di politiche per la sostenibilità, strumenti per la produzione e il consumo sostenibile e analisi del ciclo di vita.
Coordina il gruppo di lavoro nazionale acquisti verdi (rete GPPnet) e il Forum CompraVerde- BuyGreen.
È autore di diversi volumi, tra cui “Acquisti sostenibili” con Simone Ricotta e “Contabilità Ambientale” con Federico Falcitelli.

Sito web

Anna Górczyńska

Anna Górczyńska

Ph.D., Assistente Professore, Direttrice del Centro per gli Appalti Pubblici e Partenariato Pubblico-Privato, Facoltà di Giustizia e Amministrazione, Università di Lodz, Polonia

I suoi principali interessi scientifici e pubblicazioni si riferiscono alla legge sugli appalti pubblici – soprattutto gli appalti pubblici verdi, partenariato pubblico privato (PPP) e fondi strutturali dell’UE. Docente universitario esperto e trainer per le amministrazioni aggiudicatrici e le imprese. Avvocato, autore di expertise legale e opinioni giuridiche. Ricercatrice nei progetti internazionali.

Sito web | Email

Dana Vocino

Dana Vocino

Fondazione Ecosistemi

Architetto e urbanista, si occupa per Fondazione Ecosistemi di Valutazioni Ambientali Strategiche di piani e programmi e di Green Public Procurement per il settore dell’edilizia sostenibile.
Partecipa, in qualità di esperta in Green Procurement, al Tavolo nazionale per la definizione dei Criteri Ambientali Minimi per i lavori pubblici, presso il Ministero dell’Ambiente- Direzione Salvaguardia Ambientale- per il quale ha collaborato alla redazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) per l’Edilizia.
Coordina insieme a Officine Green Building un gruppo di ricerca su un sistema di gestione ambientale di edifici esistenti secondo lo standard “Edificio Vivo”.
Svolge attività di assistenza tecnica a funzionari e tecnici della pubblica amministrazione per la corretta redazione di bandi di gara, capitolati e bandi-tipo per lavori a basso impatto ambientale. Realizza inoltre seminari e laboratori per progettisti e imprese su edilizia sostenibile e sistemi di gestione ambientale del cantiere.

Sito web

Silvano Mazzantini

Silvano Mazzantini

Avvocato, Senior Partner Marazzi & Associati

Presidente dell’O.d.V. della Società Italiana per Azioni per il Traforo del Monte Bianco, è Esperto Senior del M.I.T. ex D.M. 194/2015 ed ex art. 26 del D. Lgs. 50/2016.
Già Membro Commissione governativa ex l. 26/2010, consulente Presidenza C.d.M, Unindustria, CONSIP, è autore di pubblicazioni in materia di appalti, energia e innovazione.
Docente del Master di II Livello in “Diritto di Impresa”, Università L.U.I.S.S. Guido Carli e del Master di II Livello in Digital competences in data protection, cybersecurity and privacy dell’Univ. Tor Vergata, è docente FORMEZ PA, A.S.A.P., CEIDA, FORMAT.

Sito web | Email

Simone Ricotta

Simone Ricotta

Comitato di Gestione del PAN GPP

Operatore di ARPAT, Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana – Settore Provveditorato, è membro del Comitato di Gestione del Piano d’Azione Nazionale per il Green Public Procurement (PAN GPP), coordinato dal Ministero dell’Ambiente, ed è componente del Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit – Sezione Ecolabel.
Ha contribuito alla definizione dei “criteri ambientali minimi” (CAM) adottati attraverso Decreti del Ministro dell’Ambiente in attuazione del suddetto Piano.
Ha coordinato il Gruppo di Lavoro nazionale per l’elaborazione della “Guida per l’integrazione degli aspetti sociali negli appalti pubblici”, adottata con DM Ambiente del 6 giugno 2012 (Gazzetta Ufficiale n. 159 del 10 luglio 2012).
Svolge attività formative e di supporto tecnico a pubbliche amministrazioni per l’implementazione di strategie e politiche di “appalti pubblici sostenibili”.
E’ autore con Silvano Falocco del volume “Acquisti Sostenibili, imprese e amministrazioni pubbliche per un’economia più verde e responsabile” Edizioni Ambiente.

Sito web

Simona Faccioli

Simona Faccioli

Direttore di ReMade in Italy

Giurista ambientale, si occupa di Green Public Procurement da diversi anni, prima all’Osservatorio nazionale sui Rifiuti, presso il Ministero dell’Ambiente, poi come Direttore di ReMade in Italy, associazione non lucrativa, giuridicamente riconosciuta e indipendente, che ha elaborato il primo schema di certificazione accreditato in Italia “GPP conforme” per i prodotti riciclati, che prevede regole chiare e precise per la verifica della tracciabilità dei processi e dei flussi.
È componente, da diversi anni, della Redazione normativa di reteambiente.it e collabora con la Rivista Rifiuti – Bollettino di informazione normativa.

Andrea Piazzolla

Andrea Piazzolla

Chief Purchasing Officer del Gruppo Sofidel

Nato nel 1970 e laureato in Economia all’Università degli Studi di Pisa nel 1995, Andrea è arrivato in Sofidel nel 1996.
Dopo un periodo all’estero come branch manager di Delfinet BV, una società olandese del Gruppo con sede ad Amsterdam, Andrea è tornato in Italia nel 2004 per diventare Direttore Acquisti Materie Prime Strategiche vale a dire cellulosa, macero e biomassa.
Nel marzo 2015 è diventato il Chief Purchasing Officer del Gruppo Sofidel.

Sito web

Alessandro Colciago

Alessandro Colciago

Managing Director di Harley & Dikkinson Finance

Alessandro Colciago è Managing Director di Harley & Dikkinson Finance dal 2010 ed è membro del Comitato di Governance di Rebuilding Network, la prima rete di imprese che raggruppa le principali industrie produttrici di alta tecnologia e di fattori abilitanti per il risparmio energetico (Habitech, Harley Dikkinson Finance, iGuzzini, Saint-Gobain, Schneider Electric).
Alessandro Colciago, 44 anni, ha ricoperto il ruolo di Responsabile Marketing & Sviluppo in Harley & Dikkinson. Precedentemente a questo incarico ha lavorato presso importanti società di consulenza direzionale, ricoprendo ruoli di responsabilità e occupandosi di gestione aziendale, processi organizzativi e di certificazione, soluzioni finanziarie innovative.
Poco dopo la laurea ha lavorato in A.E.M. S.p.A. di Milano per la creazione e l’implementazione di un progetto innovativo di formazione e di marketing sul Total Quality Management e Regolamento EMAS.
Alessandro Colciago è laureato in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Milano ed ha conseguito un Master in “Manager Marketing Ambientale” ed una specializzazione post-laurea per la “Gestione Imprese No-Profit”.

Alessandro Messina

Alessandro Messina

Direttore Generale di Banca Etica

Alessandro Messina è direttore generale di Banca popolare Etica dal giugno 2015.
Nato a Roma nel 1969, si è laureato in Economia aziendale all’Università La Sapienza di Roma e si è specializzato in Finanza alla Luiss Scuola di Management.
E’ stato Responsabile delle Relazioni con le imprese e dei Progetti speciali per a Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali (Federcasse).
Precedentemente ha ricoperto il ruolo di Responsabile del Settore Crediti presso ABI (Associazione bancaria italiana); Dirigente Generale responsabile del Controllo Strategico presso il Ministero della Solidarietà Sociale; Dirigente responsabile del programma di promozione delle piccole imprese nelle periferie presso il Comune di Roma; Direttore dell’associazione di promozione sociale Lunaria e coordinatore della campagna Sbilanciamoci!; Presidente dell’Associazione finanza etica; Ricercatore presso il Dipartimento di Contabilità Nazionale dell’ISTAT; Ricercatore presso il Dipartimento di Economia Pubblica dell’Università La Sapienza di Roma.

Barbara Degani

Barbara Degani

Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Barbara Degani è nata a Torino l’11 agosto 1966. E’ stata consigliere regionale del Veneto dal 2000 al 2009. Nel 2009 viene eletta Presidente della Provincia di Padova, ruolo che ha ricoperto fino alla nomina a Sottosegretario di Stato al Ministero per l’Ambiente e per la Tutela del Territorio e del Mare, avvenuta il 28 febbraio 2014.
Presso il MATTM, ha le deleghe in materia di educazione ambientale, turismo sostenibile, lavori parlamentari (Senato), interrogazioni e interpellanze, Conferenza Stato-Regioni, attività preparatorie al CIPE, rapporti con le Agenzie regionali per la protezione ambientale e ISPRA, coordinamento delle misure agroambientali e dello sviluppo rurale.

Sito web | Sito web

Franco Mazzetto

Franco Mazzetto

Direttore Generale ATER del Comune di Roma

Architetto con 30 anni di esperienza, maturata in società pubbliche e private nei settori trasporti, costruzioni, valorizzazione e sviluppo immobiliare. Operando in ambiti altamente complessi ha diretto e coordinato programmi nazionali nel settore “grandi opere” per Pubbliche Amministrazioni in stretta sinergia con investitori privati ed istituzionali.
Dirigente d’azienda dal 1990 ha ricoperto posizioni apicali in società del Gruppo IRI-Italstat (Bonifica), Ferrovie dello Stato (Metropolis, Italferr Bologna 2000) e più di recente diretto il programma per la realizzazione in project financing del Sistema Tramviario di Firenze.
A partire dai primi anni ’80 ha preso parte a programmi di ricerca e didattica presso gli Atenei di Firenze e Roma. Vincitore di concorsi di idee e progetto, socio dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, relatore in numerosi convegni e congressi di contesto internazionale; articoli e progetti pubblicati su riviste di settore, tra il 2003 ed il 2006 ha coordinato il comitato di redazione della rivista ufficiale dell’OICE Progetto & Pubblico.
Dal 2016 è Direttore Generale di ATER del Comune di Roma.

Sito web

Luca Talluri

Luca Talluri

Presidente ed Amministratore di CasaSpa Firenze

Luca Talluri, presidente ed amministratore di CasaSpa Firenze dal 2010, è il presidente di Federcasa, la federazione che associa gli enti di tutta Italia che costruiscono e gestiscono alloggi di edilizia residenziale pubblica.
Anche presidente di AUDIS, Associazione delle aree urbane dismesse, in passato ha presieduto i consigli d’amministrazione dell’Agenzia Fiorentina per l’Energia e della società di servizi fiorentina Linea Comune.
È stato assessore all’Ambiente e alle società partecipate del Comune di Scarperia (FI) e capo della segreteteria dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Firenze.

Sito web

Margherita Galli

Margherita Galli

Funzionario Area tecnica Atecap (Associazione Tecnico-Economica del Calcestruzzo Preconfezionato)

Ingegnere ambientale. Da dodici anni in Atecap segue i temi della sostenibilità, dell’ambiente e della sicurezza sul lavoro che riguardano le imprese produttrici di calcestruzzo preconfezionato.
Ha fatto parte per Atecap del tavolo di lavoro sui Criteri Ambientali Minimi per l’edilizia istituito dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.
In precedenza ha lavorato presso l’Ispra, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

Sito web

Michela Esposito

Michela Esposito

Supporto e assistenza tecnica Sogesid S.p.A. presso Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Laureata in scienze ambientali e specializzata nelle certificazioni ambientali, ha svolto istruttorie tecnico amministrative presso l’Istituto Superiore per la Ricerca Ambientale (ISPRA) per la concessione del marchio Ecolabel UE e ha collaborato allo sviluppo dei processi di revisione dei criteri ecologici per alcuni gruppi di prodotto.
Dal 2015 presso il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare , si occupa della definizione e revisione di criteri ambientali minimi (CAM) per l’applicazione del GPP, efficace strumento per la valorizzazione delle produzioni nazionali innovative e per l’orientamento degli operatori economici verso produzioni ecosostenibili.

Sito web

Giuseppina Montanari

Giuseppina Montanari

Assessore alla Sostenibilità ambientale di Roma Capitale

Giuseppina Montanari è laureata in filosofia, giurisprudenza e giornalismo; si occupa da anni di informazione e ambiente. Ha partecipato alla Conferenza sull’ambiente di Rio de Janeiro nel 1992, a Rio+10 nella città di Johannesburg nel 2002, alla conferenza mondiale sui cambiamenti climatici di Parigi del 2015. E’ presidente dell’Ecoistituto di RE e Genova, coordinatrice del forum per la democrazia ecologica dell’Icef (International Court of the Environment Foundation), presieduta dal Magistrato di Cassazione Amedeo Postiglione.
E’ stata componente dell’Osservatorio Nazionale Rifiuti, nominata dal Governo Prodi, assessore all’ambiente e città sostenibile dal 2004 al 2009 della città di Reggio Emilia con il Sindaco Graziano Delrio, assessore ai parchi storici e decrescita del Comune di Genova dal 2009 al 2012 con Marta Vincenzi.
Attualmente lavora presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia dov’è responsabile del progetto sostenibilità ambientale, svolge attività di docenza nell’ambito del corso di information literacy “ le fonti di informazione ambientale”, coordina i corsi di e-leaning, nell’ambito del progetto europeo WEEEN models. E’ componente del Comitato scientifico della fondazione Alexander Langer Stiftung.
Ha collaborato con Alex Langer, quando era Presidente della Commissione Albania, Romania e Bulgaria del Parlamento Europeo.

Teodor Dulceață

Teodor Dulceață

Segretario Generale del Ministero dell’Ambiente della Romania

Teodor Dulceață svolge il ruolo di Segretario Generale del Ministero dell’Ambiente della Romania.
Si è laureato in Legge e Sociologia alla Università della Transilvania di Brasov, e ha un master in Diritto Commerciale Comunitario.
È consigliere all’interno della Cancelleria del Primo Ministro, Direttore del Dipartimento Anti Frodi, punto di contatto con l’Ufficio Europeo Anti-Frodi – OLAF all’interno della Commissione Europea.
È inoltre Segretario Generale all’interno del Ministero per i Rapporti con il Parlamento. Ha coordinato le attività della Direzione Affari Legali, e ha assicurato il funzionamento del Dipartimento Anti Frodi in coordinamento con le funzioni nazionali anti-frodi (attraverso misure legislative, amministrative e di rappresentanza).
Ha anche una ottima esperienza nella lotta contro le frodi che colpiscono il budget UE, con focus sulle Politiche Agricole, e negli acquisti pubblici.

Patrizia Bianconi

Patrizia Bianconi

Regione Emilia Romagna –ERVET SPA

Senior Expert, consulente per Regione Emilia Romagna –ERVET SPA si occupa da anni di progetti per la promozione e la diffusione della sostenibilità ambientale territoriale e di impresa.
In particolare già dal 2012 è stata coordinatore tecnico scientifico del Piano triennale per la sostenibilità degli acquisti della regione Emilia Romagna 2013 – 2015, ai sensi della L.R. 28/2009 nell’ambito del quale sono stati realizzati tra gli altri: il Tool kit (la cassetta degli attrezzi per introdurre criteri ecologici e sociali nelle procedure pubbliche di appalto), il corso di e-learning per dipendenti della PA e le Linee Guida per gli enti locali (il percorso dell’ente locale per sviluppare gli acquisti verdi).
Attualmente sta coordinando la redazione del secondo Piano triennale per la sostenibilità degli acquisti della regione Emilia Romagna 2016 – 2018 nonché la redazione della Strategia unitaria per la mitigazione e l’adattamento della Regione Emilia Romagna.

Sito web

Sebastiano Galiazzo

Sebastiano Galiazzo

Socio, Responsabile della produzione e della commercializzazione del prodotto

Ingegnere civile con specializzazione in “trasporti”, ha collaborato con l’amministrazione pubblica nel settore della sicurezza stradale.
Dal 1999 fa parte di un’azienda di costruzioni generali della quale è Presidente del C.d.A., Amministratore e Direttore Tecnico.
Dal 2006 è anche socio fondatore della Zerocento srl che si occupa di produzione di inerti artificiali dal recupero rifiuti derivanti dal processo produttivo dell’acciaio.
Ha conseguito master in Project management e Lean building.

Vito Ladisa

Vito Ladisa

Direttore Generale e Azionista di riferimento

Azionista di riferimento della società Ladisa srl, azienda di ristorazione di cui è direttore generale e responsabile del Business dell’Area Centro Nord. È sposato e padre di due figli.
All’età di 21 anni entra a far parte dell’azienda di famiglia rivestendo ruolo di organizzazione e pianificazione strategica con riferimento al consolidamento degli asset nel settore pubblico e privato. Si occupa di sviluppo del segmento della ristorazione commerciale acquisendo una serie di importanti commesse che proiettano l’azienda nella top ten dei players della ristorazione italiana.
Cura altresì la progettazione tecnica e la realizzazione di nuovi centri di produzione.

Sito web

Marco Ottolenghi

Marco Ottolenghi

Project Manager presso ERVET, Emilia Romagna Valorizzazione Economica del Territorio

Economista ambientale, da oltre 15 anni sviluppa le proprie competenze nella qualificazione ambientale di prodotto e di processo, negli acquisti pubblici verdi, in analisi e studi per lo sviluppo di politiche pubbliche a sostegno della green economy (coordinamento operativo dell’Osservatorio della Green Economy Emilia Romagna) anche attraverso la partecipazione a progetti sviluppati su bandi europei.
Dal 2013 affianca la Regione Emilia Romagna nello sviluppo del proprio Piano regionale triennale degli acquisti verdi e la relativa programmazione annuale.

Elisabetta Bottazzoli

Elisabetta Bottazzoli

Responsabile Green Economy e sostenibilità Conai

Elisabetta Bottazzoli, Responsabile Green Economy e sostenibilità Conai.
Esperta in tematiche di sviluppo sostenibile, si occupa del Report di sostenibilità e dei vari progetti che vedono Conai impegnato sul fronte dell’Economia Circolare.

Adriana Nepote

Adriana Nepote

Presidente coordinamento agende 21 locali italiane. Assessore all’Università, Ricerca, Innovazione e coordinamento ufficio progettazione Europea

Adriana Nepote è dal 2015 Assessore all’Università e Ricerca, Innovazione e Progettazione Europea del Comune di Mantova. In questo ruolo, ha ottenuto finanziamenti dall’UE all’interno dei programmi Horizon2020, URBACT, InterregCE ed Erasmus+, per l’implementazione di azioni e ideazione di strategie per lo sviluppo sostenibile attraverso l’efficientamento energetico, le nature-based solutions, la gestione e valorizzazione del patrimonio storico-culturale urbano e la mobilità studentesca.
Da ottobre 2016 ricopre la carica di Presidente del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, associazione che da più di dieci anni si impegna a promuovere il GPP come strumento di supporto alle politiche di sviluppo sostenibile.
Grazie a questo impegno, il Comune di Mantova ha ospitato ad ottobre 2017, la XX° Assemblea Nazionale del Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, ‘Trasformare il nostro mondo: gli obbiettivi per le città sostenibili’, che ha visto la partecipazione di amministratori locali, associazioni e stakeholders nazionali.
Laureata in ingegneria chimica presso l’Universidad Nacional de Cordoba (Argentina) e dopo un master in Engineering Management alla University of Technology di Sidney, da circa 15 anni si occupa di gestire in qualità di Project Manager progetti integrati complessi.

Fabio Fucci

Fabio Fucci

Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma Capitale. Sindaco di Pomezia

ll Vice Sindaco della Città metropolitana di Roma Capitale è il Sindaco di Pomezia, Fabio Fucci.
Dopo aver svolto il mandato di Consigliere comunale di opposizione, nel 2013 è stato eletto Sindaco di Pomezia con il 63,73% dei consensi dei cittadini.
Dopo una breve carriera militare come Ufficiale nell’Aeronautica, si è appassionato all’informatica, settore diventato poi la principale occupazione professionale.
Il 14 Ottobre 2016 è stato nominato Vice Sindaco metropolitano dalla Sindaca Virginia Raggi, dopo essere stato eletto Consigliere metropolitano.
A lui sono state delegate le materie di Sviluppo della Rete e della Mobilità, Viabilità, Urbanistica e Lavori Pubblici, Comunicazione Istituzionale, Fondi e Progetti Europei.
Il Vicesindaco della Città metropolitana di Roma esercita le funzioni del Sindaco nei casi in cui questi ne sia impedito. In caso di impedimento permanente, rimozione, decadenza o decesso del Sindaco si applica l’art. 53 del Tuel. Il Vicesindaco rimane in carica fino all’insediamento del nuovo Sindaco.

Maria Nevina Satta

Maria Nevina Satta

Direttore Generale Fondazione Sardegna Film Commission

Direttrice della Fondazione Sardegna Film Commission dal 2012, è membro del consiglio direttivo di Cineregio, la rete europea di fondi regionali per il cinema.
Esperta di sostenibilità e industrie creative e di finanziamenti per l’industria audiovisiva, ha insegnato produzione e regia in diverse università europee, è stata per tre anni Vice Presidente dell’associazione delle Film Commission Italiane IFC.
Laureata in Filosofia, ha ottenuto un dottorato in Antropologia Visuale all’Università Cattolica di Milano. Ha vissuto venti anni tra Los Angeles e Milano, lavorando come produttrice di film e documentari.
Consulente per molti festival cinematografici internazionali, ha contribuito alla ideazione e allo sviluppo di diverse iniziative di formazione, tra cui la Documentary Summer School del Festival di Locarno fin dal 2000. È cofondatrice di una ONG sostenuta dall’Unicef, The Traveling Film School.

Sito web

Sara Vito

Sara Vito

Assessore all’ambiente e all’energia del Friuli Venezia Giulia

Avvocato, in carica come assessore e consigliere regionale dal 2013.
Dall’inizio del suo mandato in Regione ha rivolto il suo impegno alla valorizzazione del territorio nell’ambito della promozione di uno sviluppo sostenibile.
Al centro della sua attività: la valorizzazione ambientale della Regione, la prevenzione e la messa in sicurezza del territorio dal punto di vista idrogeologico, le azioni per transitare la Regione alle energie green, l’impegno per l’applicazione dei principi dell’economia circolare, le attività per il risanamento delle aree inquinate, l’impegno per contemplare lo sviluppo del sistema produttivo in sinergia con il rispetto dell’ambiente.
Nell’azione amministrativa ha sempre posto particolare cura ed attenzione a coniugare i temi ambientali con quelli sociali (come ad esempio l’impegno per la questione dell’amianto, per la lotta allo spreco alimentare e per il recupero dei farmaci).

Sito web | Sito web

Enrico Reggio

Enrico Reggio

Responsabile Ristorazione Solidale Altromercato

Laureato in ingegneria a Genova, si specializza in economia d’impresa alla SDA Bocconi.
Lavora per 20 anni nel gruppo Ansaldo, dove si occupa di progetti di cooperazione internazionale e successivamente dirige la rete di vendita internazionale e il service di Ansaldo Sistemi Industriali.
In seguito entra nel movimento equosolidale dove amministra per 6 anni il Consorzio Altromercato.
Nel 2001 avvia il progetto Ristorazione Solidale promuovendo l’inserimento nelle mense scolastiche e negli appalti pubblici di prodotti equosolidali; coordina il progetto che sino ad oggi ha coinvolto 600.000 studenti e oltre 300 pubbliche amministrazioni.

Antonio Brunori

Antonio Brunori

Dottore Forestale e Giornalista pubblicista

Antonio Brunori, Dottore Forestale e Giornalista pubblicista, ha conseguito la Laurea in Scienze Forestali all’Università di Firenze, il Master of Science in Agroforestry alla University of Florida (USA) e il dottorato di ricerca in Arboricoltura presso l’Università di Perugia.
Attualmente è Segretario Generale del PEFC Italia (dal 2001) e membro nel PEFC Internazionale del Gruppo di Lavoro per la Catena di Custodia e della Task Force per lo sviluppo dello standard di certificazione per l’agroselvicoltura sostenibile. Ha partecipato a progetti internazionali su temi della legalità, della gestione forestale sostenibile e della valorizzazione dei prodotti di origine forestale e in Italia a progetti sui temi della valorizzazione delle filiere forestali di prossimità e dei servizi ecosistemici.

Sito web

Marco Mari

Marco Mari

Socio e Presidente dell’Advisory Board di Ongreening.com

Laureato in ingegneria elettronica con master in sistemi di gestione della qualità.
Ha una ventennale esperienza nei temi della sostenibilità e della certificazione dell’Edilizia Sostenibile e dei Prodotti.
Opera a livello nazionale e internazionale con importanti organizzazioni tra le quali Bureau Veritas; Green Building Council Italia, già come Vice Presidente; Fondazione Montagne Italia, quale Membro del Comitato Scientifico; Federesco International Partnership come Executive Board Member; SAIE Innovation come Scientific Committee Member; prendendo parte a innumerevoli progetti di alto profilo.
È attualmente Socio e Presidente dell’Advisory Board di Ongreening.com, la Piattaforma per i professionisti dell’edilizia sostenibile.

Sito web

Rachele Perazzolo

Rachele Perazzolo

Marketing e Trademark Control FSC Italia

Con un’esperienza universitaria svolta nel campo del Marketing e della Comunicazione e poi ampliata all’interno delle tematiche della sostenibilità ambientale e degli strumenti per implementarla, lavora da due anni in FSC Italia, Ufficio Nazionale di rappresentanza dell’Organizzazione internazionale Forest Stewardship Council che da quasi 25 anni promuove una corretta gestione delle risorse forestali.
Qui accompagna le aziende all’interno e all’esterno filiera legno/carta ad utilizzare la certificazione FSC come mezzo di dimostrazione del proprio impegno nella Corporate Social Responsibility.

Sito web | Email

Andrea Tezzele

Andrea Tezzele

Direttore Qualità e Controllo Markas

Da oltre vent’anni Direttore Qualità e Controllo presso l’azienda Markas Srl.
Componente dell’alta Direzione, sovraintende in una logica integrata tutti i sistemi di gestione della Qualità, Sicurezza e Ambiente. Contribuisce alla definizione della strategia aziendale al fine di promuovere il miglioramento continuo e l’innovazione.
Promotore di iniziative di rilevazione degli impatti ambientali (carbon footprint-EPD) e relativi progetti di compensazione. Nel suo curriculum figurano partecipazioni a diversi congressi ed eventi in ambito istituzionale sul tema dei controlli dei servizi esternalizzati. Collabora fattivamente alla stesura di molte pubblicazioni sul tema.

Sito web

Paola Altamura

Paola Altamura

Architetto, PhD, Coordinatrice Formazione ANPAR

Architetto, PhD in Progettazione Ambientale, cultore della materia in Tecnologia dell’Architettura presso il Dip. PDTA della “Sapienza” Università di Roma, dove conduce attività di ricerca e didattica sul costruire sostenibile.
Autrice del volume “Costruire a zero rifiuti” (FrancoAngeli 2015) e co-fondatrice della start up Atlante Inerti Project, svolge ricerca e sperimentazione progettuale sulla prevenzione dei rifiuti da costruzione e demolizione e l’upcycling dei materiali di scarto in edilizia. Collabora con ANPAR dal 2015 in attività di sviluppo e formazione sui CAM GPP Edilizia e Strade.

Sito web

Enrico Fontana

Enrico Fontana

Direttore del mensile La Nuova Ecologia

Giornalista professionista, è direttore del mensile La Nuova Ecologia e del magazine on line nuovaecologia.it, responsabile nazionale Economia civile di Legambiente e vicepresidente del Consorzio Libera Terra Mediterraneo, per il riutilizzo sociale di terreni confiscati alle mafie.
Fa parte dell’Osservatorio nazionale sull’Agricoltura sociale. Dal 1994 al 2013 ha curato per Legambiente, come responsabile dell’Osservatorio Ambiente e Legalità, il “Rapporto Ecomafia”.
Dal 2000 al 2005 è stato vicepresidente nazionale di Libera, di cui è stato anche coordinatore nazionale. Tra le sue pubblicazioni “Ecomafia. i predoni dell’ambiente” (Editori Riuniti, 1995) e “Dark economy, la mafia dei veleni” (Einaudi, 2012), scritti entrambi con Antonio Cianciullo.

Cinzia Lilliu

Cinzia Lilliu

Dirigente di ruolo della Regione Autonoma della Sardegna

È dirigente del Servizio finanze e supporti direzionali della Direzione generale degli enti locali e finanze, nonché dirigente del servizio della centrale regionale di committenza che provvede all’espletamento di gare per le esigenze dell’Amministrazione regionale nonché di gare centralizzate per tutte le Amministrazioni del territorio in qualità di soggetto aggregatore regionale afferenti la spesa sanitaria e la spesa comune.
Attualmente è componente del Tavolo Tecnico dei soggetti Aggregatori di cui all’art.1 del D.P.C.M. 14 novembre 2014, nonché componente del Comitato Guida dei Soggetti Aggregatori di cui all’art. 3 del DPCM 14 novembre 2014.
Partecipa a diversi gruppi di lavoro presso ITACA afferenti la contrattualistica pubblica.

Ninni Bruschetta

Ninni Bruschetta

Attore e Regista

Noto al grande pubblico per le sue numerose apparizioni al cinema in tv, Ninni Bruschetta, messinese, classe 1962, ha lavorato in quasi quaranta film, con decine di registi, tra cui Paolo Sorrentino, Marco Tullio Giordana e Woody Allen.
I successi televisivi sono legati a grandi serie e film tv molto popolari come Squadra Antimafia, Borsellino, Lo scandalo della Banca Romana, Fuoriclasse, con Luciana Littizzetto, ma soprattutto alla serie cult Boris di Ciarrapico, Torre e Vendruscolo.
Come regista teatrale ha firmato più di quaranta regie: dai classici, come Giulio Cesare, Antonio e Cleopatra, Amleto, Medea (con Anna Maria Guarnieri), agli autori italiani del ‘900 (Betti, Joppolo, Brancati, Rosso di San Secondo), fino a un deciso percorso nel teatro contemporaneo segnato dalla collaborazione con Claudio Fava (Il mio nome è Caino, L’istruttoria e Lavori in corso).
Nel 2010 ha pubblicato, con Bompiani, un saggio “SUL MESTIERE DELL’ATTORE”, con una prefazione di Franco Battiato e nel Febbraio del 2016 un divertente dietro le quinte dal titolo: “Manuale di sopravvivenza dell’attore NON PROTAGONISTA”. Edito da Fazi.

Mauro Pantaleo

Mauro Pantaleo

Amministratore delegato di P&P Patents and Technologies S.r.l.

Laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. É Dottore Commercialista dal 1993 e Revisore Legale dal 1999 ed è autore di diverse pubblicazioni in materia finanziaria e fiscale.
È stato Dirigente generale dell’Area Bilancio e Finanza della Regione Calabria dal 2002 al 2007 e fino al 2012 dirigente responsabile della sede di Roma di Barclays Capital seguendo in particolare Enti e Aziende del Settore Pubblico Italiano.
Ha ricoperto incarichi in diversi CdA e attualmente, in qualità di Amministratore delegato di P&P Patents and Technologies S.r.l., è membro del Private Organizations for Patient Safety Injection Safety (POPS-IS), tavolo istituito presso l’OMS per il supporto alla campagna Injection Safety.

Forum CompraVerde-BuyGreen

XII Edizione, Roma, ottobre 2018

info@forumcompraverde.it

+39 06 68301407

Condividi

Condividi Forum Compraverde con i tuoi contatti!